Suggerimenti:

9 tradizioni e valori culturali da conoscere prima di visitare l'Africa orientale

L'Africa orientale è piena di gente del posto accogliente e amichevole. È composto da Kenya, Tanzania, Uganda, Ruanda, Sud Sudan e Burundi. Come quando si viaggia in altre parti del mondo, è essenziale conoscere le culture e le tradizioni degli africani orientali quando si viaggia lì per assicurarti di rispettare il loro modo di vivere e ottenere il massimo dal tuo viaggio. È particolarmente vero quando c'è una barriera linguistica, il che significa che potresti dover fare affidamento sulle azioni della gente del posto durante il tempo in cui sarai in giro.

Imparare le culture e le tradizioni dell'Africa orientale durante la visita non è solo una dimostrazione di rispetto e apprezzamento, ma apre un modo migliore per interagire con la gente del posto e conoscere questi splendidi paesi. Gli scontri culturali non sono rari quando viaggi in Africa orientale, soprattutto se vieni da un paese occidentale. Continua a leggere per saperne di più sulle tradizioni e le culture dell'Africa orientale.

1. Non puntare alle cose

Come molti altri paesi in Africa, indicare qualcuno o qualcosa è considerato offensivo in Africa orientale. Evita di indicare estranei a meno che tu non voglia creare problemi. Diverse comunità utilizzano metodi di puntamento diversi, incluso l'uso del gomito e del mento per attirare l'attenzione delle persone su qualcosa. L'approccio migliore è osservare la comunità locale nell'area che visiti per vedere come indicano le cose. O meglio ancora, usa una guida turistica per mostrarti in giro e porre qualsiasi domanda tu possa avere. La parte migliore è che molte diverse compagnie di safari in Africa orientale possono contribuire a rendere più piacevole il tuo viaggio in Africa orientale. Per esempio, su medicalaid.org, puoi organizzare il tuo viaggio in Kenya, Tanzania, Uganda e Ruanda per assicurarti un'avventura emozionante ed educativa.

2. I saluti sono molto apprezzati

Fonte: weeffect.org

Ogni conversazione in Africa orientale inizia con i saluti. Le persone in Africa orientale apprezzano i saluti e li vedono come un segno di rispetto. Dovrai imparare a dire "ciao" quando incontri persone per strada o quando interagisci con loro nelle loro attività.

Le persone nell'Africa orientale, specialmente nelle città costiere, sono abituate a stringere la mano all'incontro e alla partenza. I giovani salutano le persone anziane quando si stringono la loro mano destra in segno di rispetto quando stringono la mano alle persone anziane. Altre persone, come i musulmani, toccano il petto con la mano sinistra quando si stringono la mano. Tuttavia, sperimenterai variazioni del clic del dito quando i giovani si salutano.

Di solito, i saluti possono durare un minuto circa e sono spesso associati a precedenti conversazioni tra persone, specialmente nelle zone rurali. Di solito è qualcosa del tipo "Come stai?" "Come stanno la tua famiglia e gli affari" e altre conversazioni simili cercano di capire come sta l'altra persona. Quindi, quando trovi qualcuno che ti parla a lungo, presta attenzione e sii affermativo come dimostrazione di rispetto. Le lingue più comuni nell'Africa orientale sono il kiswahili e l'inglese, quindi imparare queste lingue ti darà un ulteriore vantaggio.

3. La gente del posto ti chiamerà "Mzungu"

Mzungu è un termine comune usato per indicare i bianchi. Quindi, che tu venga dagli Stati Uniti o dall'Europa, sentirai la gente del posto chiamarti "Mzungu". Non è un insulto, quindi non farti prendere dal panico e non offenderti. Molto spesso, le persone ti sorrideranno e ti chiameranno "Mzungu" per apprezzarti e farti sentire a casa.

4. Non si parla molto durante un pasto

Fonte: wfp.org

Anche se non dovresti rimanere completamente in silenzio durante un pasto, parlare troppo o discutere di affari mentre mangi può essere considerato rozzo. Certo, puoi discutere di piccole cose durante un pasto, come quando vedi un cosa interessante di cui vorresti chiedere di più, ma se si tratta di affari o di problemi seri, dovrai aspettare quando finisci il cibo.

5. Il rispetto per gli anziani non è negoziabile

Le persone nell'Africa orientale hanno un grande rispetto per gli anziani e li considerano molto più saggi. Le persone trattano gli anziani con livelli di rispetto più elevati. Trascurare i loro consigli o opinioni è un grave reato culturale.

Se ti trovi sulla costa del Kenya o in Tanzania, dovresti sempre dire "Shikamoo" alle persone più grandi di te. Risponderanno dicendo: "Marhaba". Questo è un modo rispettoso di salutare i tuoi anziani in swahili.

6. Etichetta del regalo

Fonte: worldtravelguide.net

È comune per i turisti fare regali alla gente del posto nell'Africa orientale e la gente del posto lo apprezza. Tuttavia, è meglio capire l'etichetta prima di distribuire regali alla gente del posto dell'Africa orientale. Ad esempio, dovresti usare la mano destra o entrambe quando fai un regalo, non usare la mano sinistra. Inoltre, mentre potresti essere abituato a regalare alcolici al tuo paese, potrebbe non avere lo stesso valore nell'Africa orientale (a meno che tu non sia sicuro che il destinatario beva alcolici). Inoltre, avvolgi i tuoi regali prima di distribuirli, anche se non necessariamente utilizzando costosi involucri regalo.

Se invece ricevi un regalo, dovresti sempre accettarlo con due mani, dimostrando che lo apprezzi sinceramente.

7. Indossa abiti modesti

Alcune parti dell'Africa orientale, in particolare la Tanzania, sono profondamente conservatrici. In quanto tale, indossare abiti molto rivelatori potrebbe essere un segno di mancanza di rispetto, specialmente negli ambienti rurali in cui le donne indossano abiti lunghi. Ma ovviamente puoi indossare pantaloni o jeans modesti.

Ma il caso è diverso sulla costa del Kenya e Nairobi, dove le persone sono flessibili su cosa indossare.

8. Il silenzio è fondamentale

Fonte: asiliaafrica.com

Non fraintendere, ma a volte devi rimanere in silenzio e goderti la compagnia di chi ti circonda. Certo, se hai qualcosa da dire, dovresti dirlo, ma non parlarne solo. Quindi, prima di recarti in Africa, sappi che va bene tacere e che non dovresti provare a riempire il silenzio con conversazione. A volte dovrai stare zitto e goderti la compagnia delle persone intorno a te senza il bisogno di sentirti a disagio.

9. Non annusare il cibo

Alcune persone sono abituate ad assorbire il delizioso aroma prima di immergersi in un pasto. Ma potrebbe sembrare un falso culturale tra molte comunità dell'Africa orientale. Molte comunità dell'Africa orientale considerano l'annusare il cibo un segno di sospetto e un insulto al cuoco. Alcune persone potrebbero trovarlo scortese quando qualcuno rifiuta il cibo servito loro. Quindi, è meglio evitare di farlo.

Conclusione

C'è qualcosa di speciale nell'Africa orientale che la rende amata da molti viaggiatori in tutto il mondo. Se stai visitando questa parte dell'Africa per la prima volta, puoi star certo che ci sono molti posti da visitare e godere, e la sua gente è accogliente. Conoscere i valori culturali e tradizionali di cui sopra ti dà un vantaggio su come dovresti interagire con le persone per rendere il tuo soggiorno ancora più piacevole.

La Terra e il mondo sono un luogo dove puoi trovare diversi fatti noti e sconosciuti del nostro pianeta Terra. Il sito è anche per coprire cose che sono legate al mondo. Il Sito è dedicato a fornire fatti e informazioni a scopo di conoscenza e intrattenimento.

Contatti

Se hai suggerimenti e domande puoi contattarci ai dettagli di seguito. Saremo molto felici di sentirti.

markofotolog [at] gmail.com

Divulgazione di Amazon

EarthNWorld.com partecipa all'Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare commissioni pubblicitarie pubblicizzando e collegandosi ad Amazon.com. Amazon, il logo Amazon, AmazonSupply e il logo AmazonSupply sono marchi di fabbrica di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

alla Parte superiore