Caratteristiche

Come l'architettura ecologica può aprire la strada a un futuro rispettoso dell'ambiente

In media, il 41% del consumo energetico globale può essere attribuito a edifici e strutture, osserva l'Energy & Environmental Building Alliance (EEBA). Con l'EEBA che sottolinea anche il fatto che gli edifici producono emissioni pericolose che inquinano l'aria e che l'industria edile genera più di 170 tonnellate di detriti all'anno, non c'è dubbio che il modo in cui vengono creati gli edifici debba cambiare.

Mettendo l'ambiente al primo posto nella progettazione architettonica, ci sono vari modi per ridurre l'impronta di carbonio associata agli edifici. Dal valore delle tendenze di design popolari come la biofilia al modo in cui gli architetti possono inserire vari materiali eco-compatibili nel lavoro, ecco cosa dovresti sapere.

Esplorare le opzioni di architettura rispettosa del clima

Fonte: wrmeadows.com

Gli edifici della nazione sono responsabili di circa il 40% di tutte le emissioni di carbonio degli Stati Uniti. Insieme agli effetti dei cambiamenti climatici, che si riflettono in condizioni meteorologiche estreme, è essenziale progettare edifici che mettano l'ambiente al primo posto. Daniele Giaconetti, senior project architect e National Sustainable Design Leader per lo studio di architettura HED ha detto a gb&d Magazine: "La nostra prima responsabilità è educare, quindi è progettare per i clienti l'edificio o il progetto migliore che soddisfi le loro esigenze". Gb&d osserva che, secondo Jaconetti, i migliori edifici sono "progettati per essere resilienti, efficienti dal punto di vista energetico, confortevoli e privi di sostanze chimiche tossiche". “Il pezzo di energia è probabilmente quello che ha più senso per le persone: essere il più efficiente possibile. Stai emettendo meno emissioni e stai tassando meno il sistema”, dice a gb&d.

Il design eco-consapevole può essere trovato in diversi modi: l'implementazione di solare è solo una tendenza progettuale comune negli edifici eco-first, anche se ci sono una varietà di aspetti che possono anche essere presi in considerazione. Detto questo, Biofriendly Planet spiega che gli edifici commerciali possono essere resi più ecologici in una varietà di modi diversi, tra cui:

  • La scelta di materiali da costruzione ecocompatibili può comprendere un'ampia varietà di materiali, dal bambù a quelli riciclati.
  • Infrastrutture di energia rinnovabile — dando priorità alle infrastrutture di energia rinnovabile come l'energia solare, Biofriendly Planet osserva che le aziende possono godere di un investimento a basso rischio che è pratico nel senso che è silenzioso e salvaspazio — per non parlare del fatto che "dimostra la responsabilità sociale d'impresa", che il sito sottolinea è vitale per attirare nuovi clienti.
  • Sistemi idraulici doppi: l'uso di servizi igienici a basso flusso e acqua non potabile per aspetti come l'architettura del paesaggio può consentire la conservazione dell'acqua.

Ruolo di guida nella progettazione energetica e ambientale La certificazione (LEED) è un altro modo per realizzare edifici con l'ambiente in prima linea nel processo di progettazione. Essendo il sistema di classificazione degli edifici ecologici più utilizzato al mondo, la certificazione LEED aiuta notevolmente ad affrontare la crisi climatica, poiché gli edifici certificati LEED aiutano a ridurre le emissioni di carbonio creando spazi più sani per le persone. Il risparmio idrico, la riduzione dei rifiuti, l'uso di meno auto e l'uso di materiali ecologici sono solo alcuni dei modi in cui gli edifici certificati LEED hanno già contribuito positivamente all'ambiente.

La forza della natura nella progettazione architettonica

Fonte: yankodesign.com

Nella ricerca di modi per soddisfare il design ecologico, la biofilia, definita come "amore per la vita o per gli esseri viventi", è stata utilizzata nella progettazione architettonica per incorporare la natura nell'ambiente. Per quanto riguarda l'argomento, ArchDaily osserva "Il principio guida è abbastanza semplice: collegare le persone con la natura per migliorare il loro benessere e la qualità della vita". Con comune elementi di progettazione biofila negli edifici che includono alberi e piante da interno, lucernari e pareti viventi, gli occupanti possono godere dei vari vantaggi associati alla presenza della natura all'interno. Ad esempio, le piante d'appartamento possono funzionare per ridurre lo stress e ridurre l'ansia e possono persino fornire una spinta motivazionale. L'incorporazione di piante può anche aiutare ad assorbire il suono, fornire privacy e può persino fungere da fonte di cibo (a seconda delle piante utilizzate, ovviamente).

Per le case già costruite, elementi di design biofili può contribuire a creare un'atmosfera rispettosa dell'ambiente. Portare piante come alberi da interno è solo uno dei modi principali per fare una dichiarazione ecologica. Con questo in mente, disegnare correttamente la vegetazione può fare la differenza tra mostrare l'albero stesso e consentirgli di completare il design circostante. Ad esempio, quando si cerca di fondere l'albero con il design circostante, cercare l'armonia visiva in termini di coordinamento dei colori è la chiave per un'inclusione sottile. D'altra parte, gli alberi interni più alti possono consentire una dichiarazione accattivante che riempie un angolo vuoto dal pavimento al soffitto o possono trasformare una stanza essendo al centro di uno spazio, sottolineandone così la versatilità.

Esempi di green design nel mondo

Fonte: panfilo.co

Il cambiamento climatico non è una novità e ha portato alla costruzione di vari edifici innovativi eco-compatibili in tutto il mondo. Dall'incorporazione di materiali riciclati a un design unico e innovativo che si rivolge all'ambiente, eccone solo alcuni:

  • Il Pixel Building in Australia — Conosciuto come la prima struttura carbon neutral del paese, il Pixel Building è stato progettato dall'azienda australiana Studio505. Per quanto riguarda le sue caratteristiche innovative, l'edificio vanta "un intricato assemblaggio di pannelli colorati riciclati per fornire ai suoi occupanti il ​​massimo controllo della luce", secondo Architectural Digest (AD).
  • Apple Park, California, USA — Creato dall'azienda Foster + Partners, il campus di 175 acri comprende un edificio principale a forma di anello che funziona con energia completamente sostenibile. AD continua inoltre osservando che tra ogni piano c'è una tettoia che sporge leggermente (che protegge i dipendenti dal sole) e all'interno di ciascuna tettoia c'è un sistema di ventilazione che convoglia l'aria dentro e fuori l'edificio per un design davvero innovativo.
  • The Museum of Tomorrow, Rio de Janeiro, Brasile — Aperto nel 2015, il Museum of Tomorrow è un museo della scienza. La CNN osserva che "le sue caratteristiche di design sostenibile includono pannelli solari regolabili a forma di pinna che si aggiungono all'estetica neo-futurista dell'edificio e un sistema di pompaggio che preleva l'acqua fredda dal fondo della vicina baia di Guanabara per l'uso nel suo sistema di aria condizionata".

Incorporare efficacemente la natura nell'architettura

Fonte: archdaily.com

Oltre alla progettazione di edifici ecologici, l'incorporazione diretta della natura stessa può essere trovata in una varietà di edifici. Un esempio unico di ciò può essere trovato a Milano, in Italia, in cui si trova uno sviluppo residenziale composto da due torri. Sebbene il progetto sia stato completato nel 2014, diverse aziende sono state coinvolte nel suo sviluppo, secondo la CNBC. Conosciuto come il 'Bosco Verticale' (aka Vertical Forest), le torri sono alte 80 e 112 metri e i loro esterni sono ricoperti da piante e alberi. Stefano Boeri, l'architetto del progetto, ha detto a “Sustainable Energy” della CNBC che ci sono ben 21,000 piante o l'equivalente di tre ettari presenti. Oltre ad attirare la fauna selvatica, lo studio di Boeri, Stefano Boeri Architetti, osserva che la “cortina verde” lavora per generare ossigeno, assorbire anidride carbonica e microparticelle, oltre a regolare l'umidità.

Per evidenziare ulteriormente i progetti con l'obiettivo di includere la natura all'interno del progetto architettonico, i piani per una struttura offrono uno sguardo su un futuro di possibilità innovative in materia di sostenibilità. Proposta da Studio Precht, la Toronto Tree Tower è concepita come un edificio a torre in legno di 18 piani che mira a reimmaginare come la costruzione di grattacieli possa essere realizzata in modo più sostenibile, secondo Culture Trip. Detto questo, i piani includono:

  • I pannelli modulari prefabbricati progettati da Tmber saranno costruiti fuori sede (e quindi installati con la gru), rendendo così il processo di costruzione meno dispendioso e dirompente, osserva Culture Trip.
  • A legno lamellare il design potrebbe aiutare a ridurre l'impronta di carbonio del settore edile.
  • I rendering della proposta mostrano l'incorporazione della natura in tutta la struttura, in cui l'uso di alberi e piante è ben visibile dall'esterno (sui balconi, ecc.).

Con l'evidenza degli effetti del cambiamento climatico, la progettazione degli edifici in modo da rispettare l'ambiente è un ottimo modo per ridurre l'impronta di carbonio. Dal valore dell'utilizzo di materiali eco-compatibili alla semplice integrazione dell'ambiente all'interno, il design eco-consapevole può coinvolgere una varietà di aspetti all'interno del processo di creazione dell'edificio.

La Terra e il mondo sono un luogo dove puoi trovare diversi fatti noti e sconosciuti del nostro pianeta Terra. Il sito è anche per coprire cose che sono legate al mondo. Il Sito è dedicato a fornire fatti e informazioni a scopo di conoscenza e intrattenimento.

Contattaci

Se hai suggerimenti e domande puoi contattarci ai dettagli di seguito. Saremo molto felici di sentirti.

markofotolog [at] gmail.com

Divulgazione di Amazon

EarthNWorld.com partecipa all'Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare commissioni pubblicitarie pubblicizzando e collegandosi ad Amazon.com. Amazon, il logo Amazon, AmazonSupply e il logo AmazonSupply sono marchi di fabbrica di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

alla Parte superiore