Storia

10 incredibili teatri antichi in tutto il mondo

Nell'antica Atene, il teatro era considerato il tipo di lavorazione più critico. I racconti che venivano eseguiti prima dell'open univano componenti di versi, movimento, musica e recitazione. Il teatro in questi giorni si è trasformato in un potere di inventiva e motivazione in ogni parte del pianeta. La maggior parte di noi sa di Broadway a New York, del Teatro Bolshoi di Mosca, della Scala di Milano e del Teatro dell'Opera di Sydney, eppure non si dovrebbe parlare dei luoghi di ieri e di tutta la grandezza che hanno portato avanti fasi? La carrellata di accompagnamento comprende dieci dei teatri antichi meglio protetti ed enormi, principalmente di vestigia greche e romane. Incredibilmente, puoi, in ogni caso, visitarli oggi. Ecco l'elenco dei 10 incredibili teatri antichi che puoi ancora visitare,

Teatri Antichi

1. L'ODEON DI HERODES ATTICUS, Grecia

Nel caso in cui questa carrellata dipendesse distintamente da effetti sociali e autentici, a quel punto Epidauro otterrebbe il posto principale senza ombra di dubbio, tuttavia, dal momento che stiamo anche considerando la sua nuova storia e area, l'Odeon di Erode Attico ottiene l'approvazione invece.

Scolpito nel pendio meridionale dell'Acropoli ateniese, l'odeon fu lavorato nel 161 d.C. da Erode Attico in memoria del suo altro significativo, quindi è la prima commemorazione che fungeva anche da teatro. È del tutto concepibile che Erode fosse l'ateniese più stravagante dell'epoca. Nonostante fosse di sangue greco, era un nativo romano rispettato e favorito.

Il lutto di Erode Attico era insopportabile al punto che dipinse di scuro ogni divisorio e cieco della sua casa e non l'avrebbe lasciata per un anno intero. Quando finalmente ha superato la sua crisi, ha preso diversi impegni per la memoria della sua dolce metà. Uno di questi era un punto di riferimento direttamente sotto il Partenone, che inizialmente chiamò "L'Odeon di Rigilla" dopo la sua dolce metà, ma che poi ribattezzò in modo piuttosto infantile "L'Odeon di Erode Attico".

Leggi anche: I 10 migliori teatri romani più incredibili

L'ODEON DI ERODE ATTICO

2. IL TEATRO DI EPIDAURUS, Grecia

Il centro per spettacoli di Epidauro è senza dubbio l'auditorium antiquato più famoso e meglio salvato del pianeta: molte persone si aspetterebbero che dovrebbe essere il numero uno in questa lista.
Ha funzionato sia come fulcro religioso che politico di Epidauro, una città-condizione di importanza piuttosto minore che viveva all'ombra di tutti i centri più dominanti come Corinto, Sparta e Atene. I rinvenimenti, iniziati nel 1880 e terminati insieme alle bonifiche nel XX secolo, hanno portato alla luce il miglior esempio in assoluto di teatro greco antiquato.

Ha cinquantacinque file di sedili, che sono suddivisi in dodici livelli all'arrivo inferiore e ventidue in quello superiore, dando al centro dello spettacolo un limite di oltre ventimila spettatori. L'incredibile acustica del centro performativo è da tempo fonte di teoria scolastica e dei novizi; alcune ipotesi suggeriscono che i venti trasversali trasmettessero suoni o coprano voci potenziate, mentre altre affermano che il mistero sta nella struttura dei sedili. Nessuna ipotesi è stata totalmente dimostrata, anche dopo un bel po' di ricerche.

Leggi anche: 10 obelischi più incredibili in tutto il mondo

3. IL TEATRO ROMANO D'ORANGE, Francia

Inizialmente operata sotto l'imperatore Augusto nel secolo d.C., la sede romana di Orange fu chiusa per ordine dell'autorità nel 391 d.C., a causa della resistenza della Chiesa cristiana a ciò che considerava un'esibizione grezza.
L'antiquato auditorium è stato ristabilito nel diciannovesimo secolo e oggi ospita le Chorégies d'Orange, una celebrazione teatrale di metà anno. La guida sonora gratuita fornisce agli ospiti dati intriganti sugli spettacoli e l'attività pubblica nella città provenzale durante le occasioni romane.

Leggi anche: Le 10 migliori scoperte archeologiche che hanno riscritto la storia

IL TEATRO ROMANO DI ORANGE, Francia

4. IL TEATRO DI DINOSYS, Grecia

Il Teatro di Dioniso, che giace essenzialmente all'ombra dell'Acropoli, è considerato il luogo più antico del mondo.
Durante il periodo classico, qui veniva rappresentato lo spettacolo ateniese durante la festa della Grande Dionisia, una delle vere feste religiose della città.

Si ritiene che sia stato operato dai parenti del despota Peisistratos, ha visto numerosi adeguamenti ed estensioni conseguenti, il che implica che il suo avanzamento strutturale rimane un enigma. I resti attuali sono dell'epoca tardo romana del teatro, con solo un paio di colonne di sedili risalenti al suo periodo greco classico. In questo momento è in corso uno sforzo per ristabilire la sede antiquata utilizzando pezzi della prima pietra corinzia che sono stati dissipati in tutto il sito.

Leggi anche: 13 più bei templi Maya antichi

IL TEATRO DI DINOSYS, Grecia

5. IL TEATRO DI MERIDA, Spagna

Merida ha molte strutture eminenti, tuttavia il teatro - sostenuto dal console Marco Agrippa - è senza dubbio il più degno di nota della città, e forse dell'intera penisola iberica.

È un vero caso di progetto di un auditorium romano esemplare. Evidenzia tre aree di seduta pari, che rispetto alla classe sociale degli osservatori. Si stima che il limite del locale fosse di circa cinquemila e mezzo di spettatori.

Nei secoli successivi, la sede ha subito alcuni sforzi di ricostruzione che hanno presentato nuovi componenti e ornamenti dell'edificio. La struttura è stata nuovamente ricostituita nel corso degli anni '1970 e da quel momento in poi è rimasta nello stato attuale. Nonostante tutto, serve oggi come luogo di esecuzione, a causa del festival di una celebrazione annuale del teatro vecchio stile.

Leggi anche: 10 misteriose città sottomarine del mondo antico

IL TEATRO DI MERIDA, Spagna

6. IL TEATRO GRECO DI TAORMINA, Italia

Taormina era una provincia greca sulla costa orientale dell'isola di Sicilia. L'auditorium fu operato dai Greci nel II secolo aC. Offre un'incredibile prospettiva su tutti i luoghi incantevoli della regione: l'Etna, la baia di Naxos, Castelmola e il tutto limpido del Mediterraneo.
Il centro dello spettacolo fu ristrutturato e ampliato dai romani, e oggi è uno dei più grandi auditorium antichi della Sicilia, secondo solo a quello di Siracusa. Questo brillante punto di riferimento è attualmente sede di Taormina Arte, il Festival Internazionale di Cinema, Teatro e Danza.

Leggi anche: I 10 monumenti più famosi dell'antico Egitto

IL TEATRO GRECO DI TAORMINA, Italia

7. IL TEATRO ROMANO DI AMMAN, Giordania

Il punto di riferimento più sorprendente della Giordania fino ad oggi è probabilmente il teatro, che fu lavorato durante il governo di Antonino Pio, e poteva contenere seimila individui. Il teatro e l'odeon erano ai lati di una discussione colonnata, di cui oggi rimane solo una piccola parte. Questi rimasero inizialmente presso un ruscello e una via degna di nota, il Decumanus Maximus; il torrente si trova attualmente in un corso sotterraneo e la strada è stata da tempo lavorata. Allo stesso modo è scomparsa una porta a triplo angolo che un tempo era rimasta verso il nord della discussione; era il passaggio della scalinata processionale che portava alla fortezza ed era citato dai viaggiatori fino al 1900.

Nel 1948, la sede ha dato un rifugio temporaneo a un numero enorme di sfollati palestinesi che scappavano dalle loro case in quello che è progredito verso il diventare Israele. In circa quattordici giorni, la popolazione di Amman si è quasi moltiplicata.

Leggi anche: I 10 monumenti più famosi dell'antico Egitto

IL TEATRO ROMANO DI AMMAN, Giordania

8. IL TEATRO DI DELPHI, Grecia

Delfi, lo stesso numero di persone che conosce fino ad ora, era una delle destinazioni più significative dell'antica religione greca, sede del porto e profeta di Apollo. Il luogo sacro ad Apollo a Delfi fu dedicato nell'VIII secolo aC e il sito assunse un ruolo significativo nei Giochi Pitici. Significativi frammenti di design di Delfi oggi incorporano il Tempio di Apollo, il Tesoro degli Ateniesi, l'arena e, che è la nostra preoccupazione, il teatro.

Il vecchio auditorium di Delfi era basato su un pendio, offrendo agli spettatori una prospettiva sull'intero manicomio e sulla scena favolosa che lo circondava. Fu inizialmente lavorato nel IV secolo aC e poteva collocare cinquemila osservatori. Nonostante sia stato portato alla luce e ristabilito, l'auditorium è in pessime condizioni; la grotta si è estinta, i quadrati di calcare si spaccano e si scheggiano e un numero significativo dei suoi punti salienti dell'edificio rimane dissipato in tutta la zona.

Leggi anche: Le 10 cupole più famose del mondo

IL TEATRO DI DELPHI, Grecia

9. IL TEATRO ROMANO DI BOSRA, Siria

Bosra è una città antiquata situata nell'avanguardia della Siria, solo a sud di Damasco. È una delle aree urbane più consolidate sulla Terra, a cui si fa riferimento nel XIV secolo aC da rappresentazioni simboliche egiziane. La città fu conquistata dai romani nel 106 d.C. e divenne la capitale dell'Arabia romana.

Il Teatro di Bosra fu realizzato poco tempo dopo, con una capienza massima di 15,000 persone. Dal momento che un posto è stato lavorato intorno al luogo dalla dinastia Ayyubide, attualmente è uno dei centri di spettacoli romani meglio protetti del pianeta. Ha un'acustica sorprendente, un boccascena alto tre piani e trentacinque colonne di posti a sedere.

Leggi anche: I 20 dipinti più famosi al mondo

IL TEATRO ROMANO DI BOSRA, Siria

10. IL TEATRO DI SIDE, Grecia

I resti romani di Side, che sono ancora in ottime condizioni, incorporano un santuario, un ingresso della città e un enorme teatro che potrebbe ospitare circa 15,000 persone. Il lato è una località turistica tradizionale sulla sponda mediterranea della Turchia meridionale.

La città fu fondata da pionieri greci nel VII secolo aC e fu uno dei centri di scambio più significativi della zona. Nel 25 aC Side si rivelò essere un pezzo del territorio romano della Galazia e vi riuscì grazie allo scambio di olio d'oliva e schiavi. Il locale è esistito come luogo sociale fondamentale della città per molto tempo e ha attirato persone straordinarie da ogni parte della regione mediterranea.

Leggi anche: I 10 più bei templi romani antichi

IL TEATRO DI LATO, Grecia

I soggiorni del luogo sarebbero stati successivamente utilizzati per battaglie di combattenti e, nonostante, durante l'esplosione del cristianesimo, come congregazione

La Terra e il mondo sono un luogo dove puoi trovare diversi fatti noti e sconosciuti del nostro pianeta Terra. Il sito è anche per coprire cose che sono legate al mondo. Il Sito è dedicato a fornire fatti e informazioni a scopo di conoscenza e intrattenimento.

Contatti

Se hai suggerimenti e domande puoi contattarci ai dettagli di seguito. Saremo molto felici di sentirti.

markofotolog [at] gmail.com

Divulgazione di Amazon

EarthNWorld.com partecipa all'Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare commissioni pubblicitarie pubblicizzando e collegandosi ad Amazon.com. Amazon, il logo Amazon, AmazonSupply e il logo AmazonSupply sono marchi di fabbrica di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

alla Parte superiore