Storia

I 10 peggiori terremoti della storia

Terremoti nella storia

Un terremoto è un evento geologico che si verifica quando due parti della crosta terrestre, note come placche tettoniche, si scontrano, scivolano sotto o si spingono l'una contro l'altra. Sebbene il movimento possa essere lieve in termini geologici, ha il potenziale per distruggere tutte le abitazioni umane vicino al suo centro e causare una massiccia perdita di proprietà. Il terremoto avviene nel sottosuolo e il punto fuori terra che si trova direttamente sopra di esso è chiamato epicentro. La magnitudo di un terremoto viene registrata su una scala che aumenta esponenzialmente ad ogni passo, chiamata scala Richter. Ogni numero corrisponde a un terremoto che è 1000 più grave del numero precedente. Ecco un elenco dei dieci peggiori terremoti della storia.

I peggiori terremoti della storia

1. Assam – Tibet, 1950

Questo è stato uno dei peggiori terremoti della storia ad aver colpito la regione dell'Asia meridionale e ha avuto una magnitudo di 8.6 della scala Richter. Si è verificato a causa dei movimenti tettonici delle placche eurasiatiche e indiane e ha creato enormi onde d'urto che hanno ucciso oltre 1500 persone in India, Tibet e Cina. Disturbò anche il corso dei fiumi che furono bloccati dai detriti formatisi a causa del terremoto. Quando i fiumi hanno finalmente rotto questa barriera, diversi villaggi a valle sono stati inondati, aumentando il numero di vittime iniziale.

Terremoti nella storia

2. Sumatra settentrionale, Indonesia, 2005

Uno dei terremoti più recenti che ha colpito l'Asia, questo è tra i terremoti più devastanti della storia ed è stato responsabile della morte di oltre 1,000 persone. Si è verificato solo pochi mesi dopo che un terremoto ancora più grande aveva colpito la regione. L'epicentro di questo terremoto è stato localizzato nel distretto di Nias di Sumatra, dove la placca indo-australiana incontra la placca eurasiatica.

Terremoti nella storia

3. Isola dei topi, Alaska, 1965

Questo terremoto è stato uno dei peggiori terremoti della storia in termini di magnitudo, ma ha causato relativamente poche perdite di vite umane o proprietà poiché si è verificato in una parte remota dell'Alaska. Il terremoto ha colpito appena sette anni dopo che l'Alaska era stata dichiarata stato e ha causato un enorme tsunami che ha raggiunto il Giappone e le Hawaii. Le scosse sono state causate dall'immersione della placca del Pacifico sotto la placca nordamericana creando una mega spinta. Lo stesso sito è stato l'epicentro di molti di questi terremoti dal 1965.

Terremoti nella storia

4. Costa dell'Ecuador, 1906

Questo terremoto di magnitudo 8.8 ha colpito la costa dell'Ecuador e ha colpito anche il vicino paese della Columbia. Il terremoto ha anche innescato un enorme tsunami che ha raggiunto le coste di San Francisco e del Giappone. Il terremoto e lo tsunami insieme hanno provocato la morte tra le 500 e le 1500 persone, ma poiché si è verificato più di cento anni fa, i dati esatti relativi all'altezza dell'onda, al numero di vittime e all'entità dei danni alla proprietà non sono stati registrati con precisione. Il terremoto è stato causato dalla collisione tra la placca di Nazca e la placca sudamericana.

Terremoti nella storia

5. Al largo della costa del Maule, Cile, 2010

Questo è uno dei terremoti più recenti della lista e ha causato la morte di oltre 500 persone mentre 800,000 sono state sfollate con la forza dalle loro case. Anche questo terremoto si è verificato a causa di una collisione tra la placca di Nazca e la placca sudamericana e ha causato uno tsunami che ha colpito la vita di 1.8 milioni di persone e ha causato una perdita economica di 30 miliardi di dollari. Questo terremoto ha seguito da vicino quello di Haiti verificatosi pochi mesi prima e che ha causato la morte di oltre 200,000 persone.

Terremoti nella storia

6. Penisola di Kamchatka, Russia, 1952

Questo è stato il primo terremoto al mondo nella storia con una magnitudo 9 della scala Richter. Si è verificato in una regione costiera e così ha innescato uno tsunami che ha raggiunto un'altezza di circa 14 metri. Oltre a causare danni a livello locale, raggiunse la costa della California, sebbene i danni attraverso l'Atlantico fossero limitati. Anche prima che questo enorme terremoto colpisse, questa regione della Russia aveva una storia di attività tettonica e molti vulcani attivi che la rendevano vulnerabile ai disastri naturali.

Terremoti nella storia

7. Costa orientale di Honshu, Giappone, 2011

Questo terremoto è stato il peggior terremoto mai registrato in Giappone e tra i più grandi terremoti della storia. Ha causato uno tsunami che ha ucciso 29,000 persone e ha anche distrutto il reattore nucleare di Fukushima. Questo incidente ha innescato importanti dibattiti in tutto il mondo sulla sicurezza nucleare e sulla necessità di utilizzare l'energia nucleare. Il Giappone è molto volatile e soggetto a terremoti e anche dopo che questo si è concluso, scosse di assestamento di magnitudo 7.0-6.0 hanno continuato a colpire l'isola.

Terremoti nella storia

8. Sumatra settentrionale, 2004

Uno dei tre terremoti più disastrosi della storia che si siano verificati fino ad ora, questo terremoto di magnitudo 9.1 ha causato la morte di 227,898 di cui alcuni dispersi, presumibilmente morti. Ha causato uno dei peggiori tsunami fino ad oggi e ha causato lo sfollamento di 1.7 milioni di persone in 14 paesi del sud-est asiatico, dell'Asia meridionale e dell'Africa orientale. Lo tsunami potrebbe essere avvertito anche negli oceani Pacifico e Atlantico, a mezzo mondo di distanza ed è stato causato dalla collisione delle placche tettoniche indiana e birmana.

Terremoti nella storia

9. Prince William Sound, Alaska, 1964

Sebbene questo terremoto sia stato uno dei più grandi mai registrati, ha causato relativamente pochi danni a vite e proprietà da quando si è verificato nella remota regione dell'Alaska. Anche questo terremoto ha innescato uno tsunami e ha causato la morte di 128 persone e ha danneggiato proprietà per un valore di 311 milioni di dollari. Questo terremoto si è verificato lungo le placche nordamericane e del Pacifico e le scosse hanno causato danni significativi a 120 chilometri a nord-ovest, nella città di Anchorage.

10. Cile, 1960

Questo terremoto è il peggior terremoto della storia e ha avuto una magnitudo di 9.5 sulla scala Richter, dove il valore massimo è 10. Circa 1,655 persone sono state uccise, migliaia di feriti e milioni di sfollati a causa di questo terremoto e ha anche causato danni alla proprietà per un valore di $ 550 milioni . Il sisma ha innescato uno tsunami che ha ucciso 61 persone alle Hawaii, 138 in Giappone e 32 nelle Filippine.

Terremoti nella storia

Vivi in ​​una zona tettonicamente attiva? Esistono elaborati regimi di gestione dei disastri messi in atto da singoli paesi e da organizzazioni internazionali come le Nazioni Unite per ridurre la perdita di vite umane e di proprietà causate da disastri naturali.

La Terra e il mondo sono un luogo dove puoi trovare diversi fatti noti e sconosciuti del nostro pianeta Terra. Il sito è anche per coprire cose che sono legate al mondo. Il Sito è dedicato a fornire fatti e informazioni a scopo di conoscenza e intrattenimento.

Contatti

Se hai suggerimenti e domande puoi contattarci ai dettagli di seguito. Saremo molto felici di sentirti.

markofotolog [at] gmail.com

Divulgazione di Amazon

EarthNWorld.com partecipa all'Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare commissioni pubblicitarie pubblicizzando e collegandosi ad Amazon.com. Amazon, il logo Amazon, AmazonSupply e il logo AmazonSupply sono marchi di fabbrica di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

alla Parte superiore